da sinistra Seghi, Iacomoni, Mazzi, Giulianelli, Baruzzi, Lodovichi

Finocchiona IGP protagonista a tavola. Omaggio alla Festa nazionale del cuoco

La Finocchiona IGP celebra la Festa nazionale del cuoco, in programma in tutta Italia domani, venerdì 13 ottobre nel giorno di San Francesco Caracciolo, patrono dei cuochi, con una rinnovata collaborazione insieme all’Unione Regionale dei Cuochi Toscani, dove ingredienti di prima scelta daranno forma e sapore unici alla creatività degli chef. Dopo la positiva esperienza del contest “La Finocchiona in cerca di ricette”, che ha coinvolto diciannove Lady Chef aderenti all’Unione Regionale dei Cuochi Toscani e alla Federazione Italiana Cuochi, nelle prossime settimane sarà la volta di una sfida ai fornelli fra cuochi e cuoche con nuove ricette inedite, in attesa di altre iniziative dedicate alla valorizzazione dell’enogastronomia toscana e delle sue eccellenze, di cui fa parte la Finocchiona IGP.

“Il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP – afferma il presidente, Alessandro Iacomoni – saluta con piacere la Festa nazionale del cuoco e ringrazia l’Unione Regionale dei Cuochi Toscani, guidata da Roberto Lodovichi, per la positiva collaborazione avviata negli ultimi mesi e che sta proseguendo a pieno ritmo. A unirci è l’obiettivo comune di promuovere e valorizzare tanti prodotti di eccellenza del territorio regionale, fra cui anche la nostra Finocchiona IGP, attraverso ricette originali e spesso inedite, capaci di esaltare al meglio i sapori degli ingredienti e le loro caratteristiche peculiari. L’attività di promozione del prodotto che il nostro Consorzio porta avanti ogni giorno – aggiunge Iacomoni – passa anche da iniziative come queste e, dopo la positiva esperienza del contest dedicato alle Lady Chef, scopriremo la sfida ai fornelli con i loro colleghi per offrire ai consumatori, e a tutti coloro che seguono le attività del nostro Consorzio, nuove idee per gustare al meglio il sapore unico della Finocchiona IGP”.

Nella foto, la premiazione del contest dei mesi scorsi dedicato alle Lady Chef