Articoli

Finocchiona IGP e Grandi cuochi: continua la collaborazione vincente

La Finocchiona IGP è ancora protagonista delle ricette dei grandi Chef che potranno essere gustate lunedì 13 maggio all’open dinner presso la Villa Di Passignano.

L’evento, realizzato congiuntamente da Unione Regionale Cuochi Toscani ed Unione Regionale Cuochi Umbri per i propri associati e partner, è una serata all’insegna del connubio di due Regioni ma anche e soprattutto delle loro eccellenze.

“Siamo felici di prender parte a questo evento. Per il nostro Consorzio è una delle iniziative che accompagna la proficua collaborazione intrapresa con l’Unione Regionale Cuochi Toscani e ci permette di allargare la cooperazione anche all’Umbria. Afferma Alessandro Iacomoni , presidente del Consorzio di Tutela della Finocchiona IGP – Questa iniziativa, inoltre, è in linea con il viaggio nelle regioni dello stivale che abbiamo intrapreso con “Panini D’Italia” il progetto appena lanciato a Tuttofood in collaborazione con Chef Shady”.

La Finocchiona IGP terrà alta la bandiera della Toscana insieme a Pecorino Toscano DOP, Prosciutto Toscano DOP e ad aziende come Mukki, Zona Market, Pasta Toscana, Acqua Fonte Medici e Giotto Fanti Fresh.

Per l’Umbria l’URCU, sostenuta dall’Università dei Sapori schiera Cancelloni, Consorzio della Fagiolina, Zafferano di Terre del Conte, Cantine Pucciarella e Distillerie Subasio Erodrinks.

Ad accompagnare il buon cibo saranno i vini di pregio che caratterizzano la zona di confine tra Toscana ed Umbria proposti da Associazione Italiana Sommelier.