Articoli

La Finocchiona IGP al Food Expo Vietnam per aprire nuovi mercati orientali

Firenze. La Finocchiona IGP vola in Vietnam per allargare la sua presenza sui mercati orientali. Lo storico salume toscano, già protagonista a Hong Kong, in Giappone e Nuova Zelanda, sarà, infatti, fra i prodotti che rappresenteranno l’eccellenza alimentare toscana e Made in Italy a Food Expo Vietnam 2016, in programma a Ho Chi Minh City da mercoledì 16 a sabato 19 novembre. In occasione della fiera internazionale, tra le più importanti in Oriente e che vedrà l’Italia come ospite d’onore, il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP sarà presente con un proprio stand e parteciperà a incontri con buyer e altri soggetti interessati, grazie anche all’accordo bilaterale siglato recentemente fra Unione europea e Vietnam.

“Il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP – affermano il presidente e il direttore, rispettivamente, Fabio Viani e Francesco Seghi – parteciperà a Food Expo 2016 in Vietnam con l’obiettivo di promuovere il nostro prodotto in un’area in forte espansione e crescita commerciale. La Finocchiona IGP è già presente con forte apprezzamento su alcuni mercati orientali e guarda con fiducia alle nuove opportunità commerciali aperte dall’Unione europea attraverso il trattato bilaterale firmato con il Vietnam, che guarda anche verso Paesi asiatici limitrofi. La Finocchiona IGP, inoltre, parteciperà alla fiera internazionale insieme ad altri prodotti di qualità del distretto alimentare toscano, rafforzando la sinergia avviata da tempo con altri Consorzi di tutela dei prodotti Dop, Igp, Doc e Docg del panorama alimentare toscano, dai salumi ai formaggi fino a olio e vino, e sfruttando gli eventi collaterali con soggetti potenzialmente interessati ad aprire nuovi contatti e canali commerciali”.