La Primaverile

La Primaverile



La voglia di gustare un piatto fresco e leggero non manca mai, soprattutto quando si pensa alla primavera e alla sua atmosfera frizzante. Per accompagnare questi momenti, provate la nostra insalata Primaverile.

Ingredienti

  • Valeriana
  • Finocchiona IGP 100 gr tagliata a fette sottili
  • Pecorino Toscano DOP a cubetti
  • Fave
  • Olio Extravergine di Oliva Toscano IGP, sale e pepe q.b.

Preparazione

Per gustare al meglio la nostra insalata Primaverile, unite valeriana, Finocchiona IGP tagliata a fette sottili, Pecorino Toscano DOP tagliato a cubetti e baccelli. Condite con un filo di olio Extravergine di Oliva Toscano IGP e un pizzico di sale e pepe e gustate con leggerezza.

Condividi:


Prova anche queste ricette


La Gustosa

La Gustosa



Cercate un’idea sfiziosa per un’insalata fresca adatta all’estate e a ogni occasione? Provate la nostra Estiva e rimarrete soddisfatti.

Ingredienti

  • Lattuga
  • Rucola
  • Erba cipollina
  • Finocchiona IGP 100 gr tagliata sottile
  • Mela verde 1
  • Arancia 1
  • Olio Extravergine di Oliva Toscano IGP e sale q.b.

Preparazione

Prendete appunti: insieme a un etto di Finocchiona IGP tagliato a fette sottili, disponete su un piatto largo la mela verde e l’arancia tagliate a rondelle, unite la lattuga, la rucola e l’erba cipollina e condite con olio Extravergine di Oliva Toscano IGP e un pizzico di sale. Fateci sapere se vi è piaciuta!

Condividi:


Prova anche queste ricette


La Toscana

La Toscana



La Finocchiona IGP, con il suo sapore inconfondibile che profuma di Toscana, può essere gustata da sola oppure insieme a un piatto di verdure di stagione, cotte o crude in pinzimonio.

Ingredienti

  • Finocchiona IGP
  • Finocchi
  • Spinaci
  • Carciofi
  • Ravanelli
  • Carote
  • Cipolle
  • Patate
  • Altre verdure a piacere

Preparazione

La nostra insalata Toscana può essere preparata nelle calde serate estive e tutte le volte che la voglia di stare tra i fornelli cala drasticamente, portando in tavola un abbinamento leggero e fresco, ideale sia a pranzo che a cena.

Condividi:


Prova anche queste ricette


Tortino di risi con limone e Finocchiona IGP su crema di bufala e riduzione di finocchietto selvatico

Tortino di risi con limone e Finocchiona IGP su crema di bufala e riduzione di finocchietto selvatico



Gusto e fantasia si uniscono nel tortino ai due risi con limone e Finocchiona IGP, crema di bufala e riduzione di finocchietto selvatico proposto da Maria Campagna. Scoprite come preparare questo primo piatto originale e creativo.

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 100 gr
  • Riso Vialone nano 100 gr
  • Finocchiona IGP 250 gr
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Cipollotti freschi 2
  • Limone di Costiera 1
  • Finocchietto selvatico 100 gr
  • Mozzarella di bufala Campana DOP 250 gr
  • Latte fresco 250 ml

Preparazione

Riso Carnaroli con Finocchiona IGP
Mettete in una casseruola un filo di olio con un po’ di cipollotto tritato. Appena appassisce, mettete una fetta di Finocchiona IGP precedentemente tritata e fatele prendere colore. Buttate il riso Carnaroli e girate il tutto portando il riso a metà cottura con l’aggiunta via via del brodo vegetale. Prima di impiattare, finite la cottura e mantecate.

Riso Vialone Nano
Prendete il limone lavarlo e grattate la buccia, strizzatelo e mettete da parte il succo. Nel frattempo, mettete sul fuoco una casseruola con un filo di olio e un po’ di cipollotto tritato, aggiungete la Finocchiona IGP tritata, il limone grattato e successivamente il riso Vialone Nano e portate il riso a metà cottura, aggiungendo il  brodo vegetale. Il succo di limone va aggiunto nella parte finale della cottura dosando a piacere. Prima di impiattare, portare a cottura il riso.

Crema di mozzarella di bufala
Mettete il latte e la mozzarella in un  recipiente e con un frullatore a immersione per ridurre a crema. Portate a temperatura intorno 60° e filtrate il tutto con un colino fine, tenendo la crema in caldo.

Condividi:



Prova anche queste ricette


Bruschetta ricca con Finocchiona IGP

Bruschetta ricca con Finocchiona IGP



Semplice e sfiziosa, la bruschetta alla Finocchiona IGP proposta da Patrizia Belli è un antipasto veloce da preparare e sempre pronto ad arrichire con gusto le vostre serate in compagnia. Scoprite come prepararla.

Ingredienti

  • Pane ai cereali e farina Verna 3 fette
  • Ricotta di pecora 150 gr
  • Zafferano 1 bustina
  • Finocchiona IGP 150 gr
  • Finocchio 1
  • Finocchietto  selvatico 50 gr
  • Peperone  rosso 1
  • Peperone giallo 1
  • Cipolla 1
  • Limone 1
  • Sale
  • Olio evo
  • Fiori di rosmarino

Preparazione

Mescolate la ricotta con lo zafferano precedentemente sciolto in poca acqua calda, un pizzico di sale, pepe e poco olio evo e formate una crema. Tagliate il finocchio con la mandolina e lasciate in acqua e limone.

Nel frattempo, tagliate la cipolla e fatela stufare in poco olio evo. Aggiungete i peperoni tagliati a listerelle e cuocete pochi minuti. Aggiustate di sale e pepe, spengete e frullate fino a ottenere una crema.

Bruschettate il pane, spalmate la bruschetta con la crema di ricotta, adagiatevi sopra qualche listerella di finocchio, una fetta di Finocchiona IGP e altre fettine di finocchio e completate con del finocchietto tagliato fine e fiori di rosmarino.  Accompagnate con la salsa ai peperoni e servite in tavola il vostro antipasto sfizioso.

Condividi:



Prova anche queste ricette


Bignè gluten free con ripieno di mousse alla Finocchiona IGP al formaggio di fossa e cavolo nero

Bignè gluten free con ripieno di mousse alla Finocchiona IGP al formaggio di fossa e cavolo nero



Se volete stupire i vostri ospiti con un aperitivo di gusto e qualità, provate le bignè gluten-free con ripieno di mousse di ricotta e Finocchiona IGP di Emanuela Ghinazzi.

Ingredienti

  • Farina Multiuso Nutrifree 150 gr
  • Burro 70 gr
  • Acqua 300 gr
  • Uova 200 gr
  • Formaggio di fossa 80 gr
  • Cavolo nero 100 gr
  • Spicchio d’aglio 1
  • Olio q.b.Per la mousse
  • Finocchiona IGP 150 gr
  • Ricotta 60 gr

Preparazione

Togliete la costola alle foglie di cavolo nero, lavatele e cuocetele brevemente in acqua bollente, prima di ripassarle qualche minuto in una padella con un filo di olio e uno spicchio d’aglio e metterle a raffreddare.

Nel frattempo, mettete in una pentola l’acqua e il burro a pezzetti. Portate a bollore e versate la farina tutta d’un colpo, mescolando con una frusta e cuocendo fino a formare un composto che si stacchi dalle pareti. Trasferite nella planetaria e iniziate a impastare aggiungendo le uova poco alla volta. Per ultimo, aggiungete il formaggio tritato finemente e il cavolo, anch’esso tritato finemente. Trasferite l’impasto in una tasca da pasticcere munita di bocchetta liscia n° 13 e dressate su una teglia microforata o normale, ma leggermente unta. Cuocete in forno statico già caldo, a 220°, fino a che l’impasto si è stabilizzato, poi proseguite la cottura con la porta del forno leggermente aperta fino ad asciugare bene l’impasto, per un totale di 20/25 minuti di cottura.

Preparate la mousse tritando nel mixer la Finocchiona IGP con la ricotta fino a ottenere una crema omogenea e quando i bignè saranno freddi farciteli con la mousse e servite.

Condividi:



Prova anche queste ricette


Altre ricette